La mostra

L’allestimento coinvolge il visitatore in un viaggio virtuale nel tempo, attraverso grandi immagini, suoni, animazioni, ricostruzioni grafiche e filmati che favoriscono la partecipazione e la comprensione storica tramite una diretta esperienza.
L’esposizione si sviluppa attorno al ruolo della città di Bassano nei quattro terribili anni da protagonista del primo conflitto mondiale.
Documenti iconografici e fotografici, rielaborati e riproposti a grande scala rievocano situazioni ed emozioni tipiche del contesto storico bellico. Le immagini, trattate digitalmente, si trasformano in scenografie tridimensionali; con la tecnica delle quinte teatrali ognuna di queste foto sbiadite diventa un diorama in cui la vita della città riprende forma.
L’obiettivo è quello di creare un percorso lungo il quale curiosità, coinvolgimento, emozioni e sensazioni visive interagiscono costantemente.